L’Imperatrice ● Significato e interpretazione nei Tarocchi

L'Imperatrice nei tarocchi di Jean Dodal

L’Imperatrice nei tarocchi di Jean Dodal

Raffigurata nei Tarocchi come una donna seduta su uno scranno, l’Imperatrice emana intelligenza e infinita dolcezza materna. Alle sue spalle sono posti dei tendaggi simili ad ali, simbolo dell’Aria e di un intelletto pronto ad agire.

L’Imperatrice ha sulla testa una corona con dodici stelle a sei punte e una corona di alloro, nella mano destra tiene uno scudo che raffigura un’aquila imperiale, mentre in quella sinistra regge uno scettro su cui sopra vi è un globo e una croce. L’intelligenza è rivolta alla felicità terrena, come indica il globo con la croce che simboleggia la Terra e la vita umana.

L’Imperatrice simboleggia la creatività femminile in tutte le sue espressioni e indica una donna passionale, piena di energia, ma anche donna astuta e potente, capace di dominare e comandare. La carta indica un forte senso pratico e predisposizione per le cose concrete, e grande propensione verso il futuro, con spiccata ambizione e autonomia.

Rappresentata dal numero III, l’Imperatrice è il Verbo e lo Spirito fatto carne, che manifesta fecondità, sensualità e amore, trasportando i suoi sentimenti all’esterno, appunto sull’umanità. Abbondanza e intelligenza dunque, che sfociano in desiderio, persuasione, gioia di vivere, simpatia, disponibilità, capacità di interagire con gli altri imponendo le proprie opinioni e quindi dominio.

L’intelligenza si irradia in tante manifestazioni e prospera nei rapporti emanando positività e benefici sugli altri. Con la carta dell’Imperatrice si passa dallo stato di contraddizione ad uno stato chiaro in cui la conoscenza diventa certezza e quindi Fede, virtù teologale cristiana che fuga ogni dubbio. A questo consegue un benessere interiore che dà luogo alla benevolenza nei rapporti con gli altri e all’amicizia leale.

L’Imperatrice significa evoluzione. Il suo sguardo è rivolto a destra, verso l’azione e il futuro, al contrario della Papessa che guardava invece a sinistra, verso il passato. Ecco che l’imperatrice è segno di movimento e azione, che ricorda molto la vitalità del periodo dell’adolescenza, quando le energie sono rivolte ad ampio raggio senza calcolare i rischi o valutarne la finalità. Spesso infatti la forza e l’entusiasmo che si mettono in un’impresa sono rischiose e potrebbero portare a delusioni.

Potrebbe interessarti anche: Consulti di cartomanzia sui progetti futuri.

Commenti (4)

  • valentina Rispondi

    questo arcano maggiore è stupendo,rappresenta la forza creatrice della donna,la femminilità,la dolcezza con cui cura le sue creature ma se nel consulto esce al contrario rappresenta la distruzione di cio che si è creato, una donna maligna con cattive intenzioni e che crea disordini,malelingue…comunque questo arcano cela tutti i segreti del femminile.

    il 4 marzo 2016 alle 11:20
  • Francesco Rispondi

    questo arcano maggiore ci fornisce la luce dello spirito. Ci appare come la Vergine della cristianità esprimendo il moto interiore, dove scaturisce il pensiero, l’idea. Lo scudo che tiene in mano dove è raffigurato il giglio che sta a significare la purezza di un’anima e con la propria spiritualità acquisisce il significato dall’Aquila d’argento. 5/03/2016 cartomante Francesco cod. 314

    il 5 marzo 2016 alle 18:01
  • Giovanna Codice 312 Rispondi

    L’Aquila è segno dell’opera alchemica realizzata che difende in quanto nella simbologia zodiacale lo scorpione, segno della purificazione e della trasmutazione, alla fine di questo processo diventa l’animale detentore della saggezza, l’aquila appunto. L’imperatrice è l’idealità che si realizza nel mondo, è la praticità più che la dolcezza, indica infatti una donna molto concreta e pragmatica e non sognatrice perché vi è sì un giglio ma è associato allo scudo quindi è una purezza interiore che viene affiancata alla praticità. Infatti il suo numero è il 3 e rappresenta lo spirito santo che è infuso nella materia. Essendo a contatto con la materia la praticità mossa da intento puro ha senso ma non la purezza fine a é stessa. Ancora le 12 stelle rappresentano i 12 segni zodiacali che segnano l’intero ciclo vitale di un uomo e dell’universo.

    il 9 marzo 2016 alle 12:33
  • anna Rispondi

    l’imperatrice e un ottimo arcano rappresenta unna donna di potere ma allo stesso tempo un ottima consigliere saggia e sensibile racchiude tutte le ottime qualita della sua posizione
    anna cod 310

    il 9 marzo 2016 alle 12:51

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *