Il Diavolo: Significato e interpretazione nei Tarocchi

Il Diavolo nei tarocchi di Jean Dodal

Il Diavolo nei tarocchi di Jean Dodal

Il Diavolo è la quindicesima carta degli Arcani Maggiori dei tarocchi marsigliesi ed è una figura rappresentata da un uomo e una donna nudi, incatenati davanti al Diavolo e tenuti legati tramite il collo. Nella carta la donna ha una coda che all’estremità pare abbia un grappolo d’uva, mentre l’uomo ha la coda infuocata.

I due soggetti raffigurati hanno le corna sul capo. Il Diavolo invece ha ali da pipistrello e ampie corna, tiene la mano destra rivolta verso l’alto e nelle sinistra, che rivolge verso il basso, sorregge una torcia. In testa il Diavolo porta una stella a cinque punte messa al contrario. Da notare lo sfondo della carta ritratto in nero, come ad indicare la terrificante e oscura scena.

La torcia rappresenta il desiderio del Diavolo di vedere la luce, che ha già sperimentato visto che è stato anche lui un angelo. Il significato della carta, quindi, simboleggia il desiderio dell’uomo di ascendere al divino, da cui tutto è stato originato, che però non rinnega il lato animalesco, ma lo accetta e lo guida verso la luce.

L’espressione del Diavolo raffigurato nell’arcano XV, che non è altri che il misterioso Baphometh, è ambigua: il gesto di tirare fuori la lingua lascia intendere i suoi desideri sessuali, e dunque la sua passione, che è al tempo stesso amorosa e creatrice. Poiché androgino, il Diavolo rappresenta il sesso nella forma maschile e femminile, nella sua forma istintiva, e in lui si concentra la mescolanza degli opposti.

La carta del Diavolo rappresenta la lussuria, la bramosia del denaro e gli istinti selvaggi; simboleggia le forze occulte legate all’impulsività e tutte le forme di magia che affascinano l’uomo.

Come carta iniziale, il Diavolo può significare ira e collera in campo sentimentale, mentre come carta di transizione può significare un cambiamento dovuto a cause esterne. Se posto come ostacolo, il Diavolo indica che tutto è stato già deciso e nulla può cambiare gli eventi. Se la carta viene pescata sottosopra può indicare dubbi e incertezze per il futuro, sregolatezza, personalità egocentrica, ma anche possibilità di attenuare i lati negativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *