Quanti figli avrò con le carte?

quanti figli avrò con le carte

Quanti figli avrò con le carte?

Quanti figli avrò con le carte?

Uno dei desideri che accomuna la maggior parte delle persone è quello legato alla genitorialità, ovvero alla voglia di diventare madri o padri.

Spesso le nostre consulenti di Cartomanzia Studio Futuro vengono contattate per rispondere alla domanda: quanti figli avrò? È davvero difficile dare una risposta ad un quesito del genere, perché le carte non riescono ad essere così precise da fornire informazioni di tipo numerico cosi come per la gravidanza.

Tuttavia, i tarocchi servono ad interrogare l’occulto e il fato pertanto è possibile sapere con certezza se nel tuo futuro sono previsti o meno dei figli.

Le carte

La cartomanzia è una tecnica molto antica che affonda le sue origini nel Medioevo quando le persone, un po’ per gioco un po’ per sfida, iniziavano a credere all’occulto e ad interrogarlo attraverso i tarocchi.

Le domande più frequenti sono quelle relative al proprio stato di salute, alla sfera sentimentale o alle faccende di tipo economico. Tuttavia, c’è un gran numero di persone che, tanto nel passato quanto nel presente, si rivolgono alle carte e ad un cartomante per avere notizie sulla possibilità di avere dei figli.

Gli Arcani Maggiori sono tutti in grado di rispondere alla domanda: avrò figli?

L’Imperatrice, ad esempio, è una carta che simboleggia la stabilità, la forza e la protezione e che, nel caso del desiderio di un figlio, ha sicuramente un’accezione positiva.

Il Carro è una carta che preannuncia il successo in una determinata faccenda e, nel nostro caso, rappresenta la possibilità concreta che il sogno di cullare un bebè si realizzi a breve.

L’Arcano de La Giustizia simboleggia il superamento di una prova e può essere inteso come un esame medico che da esito positivo.

La Ruota della Fortuna ricorda la precarietà delle situazioni che possono quindi evolversi e cambiare. Questa carta non ci dà indicazioni circa il tipo di evoluzione a cui andremo in contro: il cambiamento sarà positivo o negativo?

L’Appeso è uno dei tarocchi che rimanda ad un significato negativo, ma in realtà questa carta simboleggia un sacrificio doveroso per poter raggiungere ciò che più si desidera.

Anche la Morte viene spesso intesa in modo negativo, tuttavia si tratta di una carta che indica una rinascita, un cambiamento. Questo Arcano simboleggia che un ciclo sta per terminare, magari anche in modo cruento, ma che da questa chiusura ci sarà un grande rinnovamento.

Carte e il desiderio di un figlio

Si tratta di un argomento molto delicato e oggi sappiamo che molte coppie devono abbandonare l’idea di una genitorialità ottenuta in modo lineare e devono sottoporsi ad esami, controlli e procedure mediche per poter stringere tra le braccia quel figlio tanto desiderano.

Talvolta queste tecniche non sono sufficienti a coronare il sogno di un bebè da cullare ed è necessario rinunciare o tentare seguendo altre strade (es. l’adozione o l’affidamento).

Insomma quella della genitorialità è un argomento davvero delicato che va trattato con la giusta dose di sensibilità ed empatia, senza illudere inutilmente ma offrendo la verità a cui tutti hanno diritto di accedere.

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.