Cartomanzia Amore

Cartomanzia Amore

Cartomanzia Amore

Lui ti ha lasciata? Tornerà da te? Hai litigato con la persona che ami? C’è una persona che ti piace? Affidati al consulto delle nostre Cartomanti dell’Amore, e scopri cosa dicono i tarocchi sul tuo futuro. Siamo sempre a disposizione (orario continuato 8 alle 2 di notte ) per consigliarti come raggiungere la serenità e ritrovare la felicità, basta chiamare il numero 899.04.20.58

Le Cartomanti dell’Amore è l’ esclusivo servizio italiano di cartomanzia. Le nostre cartomanti sono sempre a disposizione per parlare di amore, problemi di coppia, relazioni, amicizie, colpo di fulmine, matrimonio e tradimenti. Il nostro scopo è quello di darti consigli utili, aiutarti a ritrovare la speranza e un percorso di vita migliore. Le nostre Cartomanti dell’Amore sono a tua completa disposizione per leggere i tarocchi sia di giorno che di notte. Chiama ora il numero 899.655.636 e ottieni un consulto professionale dalle vere Cartomanti dell’Amore.
Affidati alle nostre cartomanti in linea per poterti consigliare grazie alle carte e ai tarocchi per una soluzione ai nostri quesiti

cosa e’ l’amore

L’amore è una molteplicità di emozioni e comportamenti differenti, che possono dare forma ad un affetto ‘generale’ fino ad arrivare ad un legame inseparabile, un’emozione assoluta.

L’amore è il momento in cui non ragiona più la testa ma il cuore. Dell’amore si parlato sempre nel tempo, secoli, attraverso poesie, romanzi, opere, sonetti, canti. Basta pensare a Romeo e Giulietta, I Promessi Sposi o ancora l’amore infinito di Dante Alighieri per Beatrice, o l’amore di Petrarca per Laura. L’amore è sicuramente il tema più trattato dagli artisti e studiato dagli psicologi. È difficile in ogni caso descrivere veramente cos’è l’amore. È un sentimento così soggettivo, che non sarà mai uguale per tutti, ma ciò che lo accomuna è quel battito nel cuore che non puoi controllare. L’amore riempie le nostre giornate, ci fa gioire, ci fa piangere, ci fa disperare, ma sicuramente senza amore non si può vivere. Capisci che è amore quando da lontano noti il suo sguardo e i tuoi atteggiamenti non sono più gli stessi, diventano incontrollabili. Negli anni, però, la tecnologia, ha rivoluzionato molti comportamenti. Ormai tutto succede dietro uno schermo, o una fotografia. Le conoscenze su Facebook, Badoo o su altre reti sociali, non lasciano più spazio agli sguardi prima descritti.
L’amore adolescenziale è l’amore con un maggiore trasporto perché è l’età in cui si scoprono i primi sentimenti, i primi amori. Ovviamente questi primi amori vengono vissuti con tanta intensità, pieni di speranza, e unicità è l’amore della nostra vita. L’adolescenza è un periodo critico, una fase di profondi mutamenti, relazionali, psicologici; naturalmente questi fattori influenzano anche le nostre prime passioni . l’amore è travolgente il solo vedere l’altra persona ci fa tremare le gambe, ci fa tremare la voce,ci fa sognare, pensando che la persona che abbiamo accanto sia lui l’uomo della tua vita o la donna della tua vita.
Però quando la storia finisce, in questa fase adolescenziale, lascia delle grandi cicatrici, dei segni sicuramente indelebili, che col tempo si ricordano con un sorriso. Anche noi siamo adolescenti, e così come i nostri coetanei abbiamo incontrato l’amore. Quando un giovane si innamora e come se vivesse in un mondo tutto suo, dove non esiste altro che l’altra persona.
I nostri pensieri si totalizzano quasi esclusivamente verso la persona amata e ci fanno allontanare e distogliere la nostra attenzione dallo studio;tante notti insonnie a fantasticare su quanto sarebbe bello essere tra le su braccia, al sicuro.
L’amore è una cosa meravigliosa, purtroppo,però in questa fascia di età viene preso tutto troppo sul serio, e a volte succede che si rimane illusi o delusi. La delusione può derivare dal fatto che ci siamo innamorate di un ragazzo/a , di un amore non corrisposto, ci illudiamo mentre quella persona non sa nemmeno della nostra esistenza oppure è coinvolto in altre situazioni amorose. Amare significa desiderare il meglio all’altro, anche quando le motivazioni sono diverse. Amare è permettere all’altro di essere felice, anche quando il suo cammino è diverso dal nostro. È un sentimento che nasce dalla volontà di donarsi, di offrirsi completamente dal profondo del cuore. Se l’amore è visto sotto questo aspetto, l’amore non sarà mai fonte di sofferenza.

Possiamo amare qualcuno solo quando lo conosciamo davvero, perché amare significa fare un salto nel vuoto, affidare la propria vita e la propria anima. Un rischio che corriamo affidandoci a chi abbiamo appena conosciuto.
Conoscersi significa sapere cosa fa gioire l’altro, qual è la sua pace, quali sono le sue ire, le sue lotte e i suoi errori ,le sue debolezze. Perché l’amore va oltre ogni emozione non è presente solo nei momenti allegri. Inoltre vorremmo aggiungere nonostante la nostra giovane età, ancora troppo giovani e non conosciamo ancora il vero valore dell’amore ma di una cosa siamo certe: l’amore è RISPETTO!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *