Amore e gelosia: quando è positiva

amore e gelosia

Amore e gelosia: quando è positiva

Amore e gelosia: quando è positiva? La gelosia è il pepe di molte relazioni, ma si presenta in almeno due diverse forme: una morbosa, possessiva, soffocante e una sana, piacevole, positiva.

Nelle relazioni uomini e donne manifestano spesso un modo diverso di approcciarsi agli avvenimenti, di leggerli, di percepire i dettagli e reagire pertanto a diverse situazioni. Pertanto accade spesso che alcuni particolari che per gli uomini spesso sono di trascurabile importanza o portano a comportamenti superficiali per le donne rappresentino nodi focali di un rapporto, dettagli essenziali con l’inevitabile percezione di legami a essi correlati come insopportabili.

Nel caso delle relazioni con amici o amiche di vecchia data di uno dei due partner è facile che alcuni atteggiamenti diano luogo a fraintendimenti, possano essere la scintilla per incrinare la fiducia in un rapporto o ancor peggio possano essere utilizzati da uno dei due partner per arrecare volutamente un dispiacere all’altro, ingelosendolo, minando le sue sicurezze.

Piccoli consigli

Per evitare che questo accada è importante che la relazione sia fondata sulla reciproca sincerità, che ci sia voglia di condividere con l’altro in maniera sana la volontà di preservare i propri spazi o la possibilità di mantenere e frequentare amicizie importanti per la propria vita, ma senza creare in lui o in lei uno stato di agitazione.

Un pizzico di gelosia, fondata sul gioco, sullo scherzo, su un leggero alone di mistero nei tempi che non si vivono insieme può essere positiva e per alcuni versi anche raccomandabile per mantenere viva una scintilla di passione nella propria storia d’amore che col tempo potrebbe adagiarsi sull’abitudine, ma è importante non mettere mai l’altro in una situazione di reale paura che potrebbe dare luogo a meccanismi di protezione fondati sul controllo, così come è fondamentale dare all’altro lo spazio di vita al di fuori della coppia senza comportamenti morbosi e possessivi. Amore e gelosia, ma nella giusta misura.

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.